Vuoi creare il tuo archivio con Project Marta?

Contattaci

Francesco Sena

Francesco Sena è nato ad Avellino nel 1966, ma da anni vive e lavora a Torino.

L’artista privilegia da tempo l’utilizzo quasi esclusivo della cera, che nel suo lavoro assume un valore di memoria, da cui nascono immagini dislocate su vari livelli, più simili bassorilievi che a veri e propri quadri. Elementi essenziali della sua ricerca sono il corpo e il paesaggio, ugualmente catturati e come imprigionati sotto uno strato di cera, di colore bianco oppure nero. Una stratificazione che come una nebbia avvolge le figure e le nasconde parzialmente all’osservatore, dando l’impressione di intravedere dei fantasmi, paesaggi oscuri, visioni oniriche.

Tra le numerose mostre personali e le rassegne internazionali cui Sena ha partecipato si segnalano:

Obscure existences (Galerie Italienne, Parigi, 2012); Di mille rivoli (MAM Mario Mauroner Contemporary Art, Vienna, 2010); Attraversami in 13 secondi (Galleria GAS, Torino, 2006); Come sparire completamente (Galleria Bagnai, Firenze, 2003); Punching ball (Galleria d’Arte moderna, Torino, 2001); Gran Torino (Frost Museum, Miami, 2011); Eroi Eroine. Iconologia e simulacro (Castello di Rivalta di Torino, 2010); Fragile – Terres d’empathie (Musée d’Art Moderne de Saint-Etienne, Metropoli Daejeon Museum of Art, Korea, Palazzo Falconieri Roma, 2009); Mediations (Biennale di Poznan, Polonia, 2008); Experimenta – Collezione Farnesina (Palazzo della Farnesina, Roma, 2008); Oltre i confini del corpo (Fabrika Project, Mosca 2008); Natura e metamorfosi (Urban Planning Exhibition Center, Shanghai,Beijing Creative Space Art Center, Pechino,2006)

Opere di Francesco Sena

Via Nera

Francesco Sena
2017  

Via Nera (2)

Francesco Sena
2017  

Vuoi tutelare le tue opere con Project Marta?

CONTATTACI