Cemento

Il cemento è un legante, una miscela di calcari e argille che, unita ad acqua ed altri materiali, forma un impasto adesivo molto duro impiegato per lo più in edilizia.

La componente principale del cemento è conosciuta con il nome di clinker, una roccia artificiale costituita principalmente da calcio, silice, alluminio e ossidi di ferro. Il clinker viene prodotto a partire da materie prime naturali quali appunto calcare e argilla che vengono frantumate, finemente macinate fino a originare una farina, dunque omogeneizzate e consolidate nel forno di cottura. E’ infatti necessario cuocere il clinker a 1450°C per permettere la formazione di nuovi minerali, che verranno in seguito bruscamente raffreddati per esposizione ad aria fredda, quindi mescolati ad altri materiali per la produzione di differenti tipologie di cemento, prima che la miscela venga macinata e stoccata.

Le tipologie di cemento presenti sul mercato sono numerose e differenti, per la precisione la normativa europea prevede la realizzazione di 162 tipi di cemento differenti, i cui i requisiti fondamentali sono la composizione e la classe di resistenza normalizzata espressa in MPa con riferimento alla resistenza a compressione iniziale. In sostanza, si differenziano per composizione, proprietà di resistenza e durevolezza e per destinazione d’uso. Quasi tutti sono costituiti alla base dal cemento di Portland.

Altro:

La malta di cemento è data dalla miscela tra il clinker, l’acqua e un aggregato fine tipo sabbia, ed è utilizzata per intonaci, murature e pavimentazioni.

Il calcestruzzo è invece una miscela – con proporzioni definite – di polvere di cemento, acqua, sabbia e pietrisco.

Il cemento a presa rapida oppure a pronta presa è un legante che ha una fase di presa di pochi minuti, circa cinque, contro i 45/3600 minuti di un cemento normale, ed è composto da cemento, gesso e acqua nella proporzione di 4 parti di cemento ed una parte di acqua.

Il cemento armato è una miscela di calcestruzzo e tondini d’acciaio interconnessi e con un diametro <3 cm a creare un’armatura per aumentarne la resistenza agli sforzi di trazione.

Relativamente insensibile alle variazioni di Temperatura e Umidità Relativa, necessita di movimentazione, stoccaggio e allestimento attenti.

Opere realizzate in cemento

Vuoi tutelare le tue opere con Project Marta?

CONTATTACI